venerdì 17 agosto 2012

lavanda....in cucina

che adoro la lavanda lo sapete tutti ormai, ma mi son detta, è possibile utilizzarla solo come profumatore per ambienti o saponi? e così mi son messa a spulciare tra le ricette di cucina....ed ecco quelle che ho utilizzato io
prima di tutto ho pensato di preparare uno sciroppo alla lavanda. La ricetta è quella de "il pranzo di babette", solo che io ho utilizzato più acqua e meno zucchero perché secondo me deve risaltare di più l'aroma della lavanda a quello dello zucchero.....e questo è il risultato finale.
poi sono andata alla ricerca di una ricetta che potesse unire la conservazione delle mie mele, che stanno maturando proprio in questi giorni. E mi sono imbattuta in una marmellata di mele aromatizzata alla lavanda.

questa è la marmellata come fatta da me
ingredienti

800 gr di mele
1 limone spremuto
300 gr di zucchero
lavanda q.b.

ho tagliato le mele a spicchi e le ho cosparse del succo di limone per evitare che diventassero nere. Poi  ho messo tutto sul fuoco con lo zucchero e ho fatto andare a fuoco basso per circa un'ora. A fine cottura ho lasciato le mele così come appaiono, ma so che alcuni non amano la frutta a pezzi, per cui potete anche passarla al miniper e farla diventare omogenea nell'aspetto. Ho messo tutto nel vasetto e ho guarnito con qualche fiore di lavanda......potessi farvi sentire ora il profumo che c'è per casa :D

E così riesco a conservare un po' dei sapori estivi che il mio orto anche quest'anno mi ha regalato.

un'accortezza: sterilizzate sempre tutto alla fine, il rischio botulino è minimo, ma comunque sempre presente ;)

3 commenti:

Anna ha detto...

Quante idee carine, grazie!!!
Un sorriso
Anna

Gabry ha detto...

Mmmmmm, quel profumino lo sento, per me è una novità e penso sia molto gustosa.
Un caro saluto
Gabry

Lilybets ha detto...

..molto accogliente il profumo di lavanda in casa,soprattutto se raccogli la lavanda da un giardino tuo,incantevole!

Posta un commento

un vostro ricordo .....